Sui media

Fisher Investments Italia scrive articoli e opinioni sui mercati finanziari e l’economia. Il Presidente e direttore Ken Fisher ha scritto per oltre 30 anni l’ editoriale mensile “Portfolio Strategy” su Forbes, tanto da divenire il colonnista per più tempo attivo nella storia della rivista con oltre 90 anni di storia. Ken Fisher collabora regolarmente con diverse pubblicazioni, tra cui Financial Times nel Regno Unito, Børsen in Danimarca, De Telegraaf in Olanda, Focus Money in Germania e USA Today. Ken ha scritto 11 libri, tra cui 4 bestseller del New York Times, e su di lui ci sono state pubblicazioni, interviste e articoli sui media a livello globale. La sua ricerca è stata presentata in numerose riviste scientifiche, rappresentando il suo impegno a fornire intuizioni e analisi innovative all’interno del mondo accademico degli investimenti. Qualsiasi articolo, libro o commentario prodotto dal gruppo Fisher può essere disponibile per i clienti tramite il loro Consulente di Investimento.

Ken Fisher: Tech Makes U.S. Look Good, But Switzerland Another Story

Di Hannah Wise and Ken Fisher, CNN Money Switzerland, 16/08/2019

Tech stocks carry most of the weight of U.S. markets, says billionaire investor Ken Fisher. Even though Swiss tech stocks are strong performers, he says the current market climate means investors should look elsewhere for their portfolios (hint: it’s all about timing).

Leggi di più

Non temete i picchi delle azioni

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 06/08/2019

Avete mai letto sul giornale che i mercati azionari hanno “toccato picchi troppo alti” o che la caduta di un mercato è dietro l’angolo perché le azioni sono sopravvalutate o a “pericolosi” picchi record? Alcuni investitori temono che quando le azioni raggiungono un picco sia inevitabile un crollo imminente.

Leggi di più

Istinti e Investimenti

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 15/07/2019

L'istinto contraddistingue l’essere umano. Utile o meno, il nostro istinto s’insinua sempre nei nostri processi decisionali e purtroppo le decisioni d'investimento non sono da meno. Perché “purtroppo”? Il nostro istinto spesso ci rema contro negli investimenti.

Leggi di più

Investire nei mercati finanziari comporta il rischio di perdita e non è possibile garantire che il capitale investito, in tutto o in parte, possa essere rimborsato. Le performance passate non garantiscono, né sono indicatori affidabili di performance future. Il valore degli investimenti, e i relativi rendimenti, sono soggetti alle fluttuazioni dei mercati azionari mondiali e dei tassi di cambio internazionali.