Sui media

Fisher Investments Italia scrive articoli e opinioni sui mercati finanziari e l’economia. Il Presidente e direttore Ken Fisher ha scritto per oltre 30 anni l’ editoriale mensile “Portfolio Strategy” su Forbes, tanto da divenire il colonnista per più tempo attivo nella storia della rivista con oltre 90 anni di storia. Ken Fisher collabora regolarmente con diverse pubblicazioni, tra cui Financial Times nel Regno Unito, Børsen in Danimarca, De Telegraaf in Olanda, Focus Money in Germania e USA Today. Ken ha scritto 11 libri, tra cui 4 bestseller del New York Times, e su di lui ci sono state pubblicazioni, interviste e articoli sui media a livello globale. La sua ricerca è stata presentata in numerose riviste scientifiche, rappresentando il suo impegno a fornire intuizioni e analisi innovative all’interno del mondo accademico degli investimenti. Qualsiasi articolo, libro o commentario prodotto dal gruppo Fisher può essere disponibile per i clienti tramite il loro Consulente di Investimento.

Perché la BCE riduce i tassi d’interesse?

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 16/09/2019

La BCE ha da poco indicato di voler tagliare ulteriormente i tassi, alla prossima riunione di settembre. In quest’articolo esaminiamo le domande più comuni su questa potenziale mossa.

Leggi di più

Billionaire Ken Fisher Wants to Knock Out Wall Street

Di Ken Fisher, Sarah Ponczek, and Michael P. Regan, Bloomberg, 13/09/2019

While on the surface it looked like a calm week for the stock market, there was a lot of turbulence down below. Rising interest rates caused investors to rotate out of once high-flying momentum and growth equities in favor of beaten-down value stocks.

Leggi di più

Ken Fisher: ECB stimulus is "quantitative diseasing, not easing"

Di Hannah Wise and Ken Fisher, CNN Money Switzerland, 13/09/2019

The ECB’s decision to relaunch its bond purchasing program is “quantitative diseasing, not quantitative easing.” This according to Ken Fisher, investor and founder of Fisher Investments, who warns that the move will set back the European economy rather than support it.

Leggi di più

Investire nei mercati finanziari comporta il rischio di perdita e non è possibile garantire che il capitale investito, in tutto o in parte, possa essere rimborsato. Le performance passate non garantiscono, né sono indicatori affidabili di performance future. Il valore degli investimenti, e i relativi rendimenti, sono soggetti alle fluttuazioni dei mercati azionari mondiali e dei tassi di cambio internazionali.