Borsa Italiana Articoli

Perché la BCE riduce i tassi d’interesse?

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 16/09/2019

La BCE ha da poco indicato di voler tagliare ulteriormente i tassi, alla prossima riunione di settembre. In quest’articolo esaminiamo le domande più comuni su questa potenziale mossa.

Leggi di più

Non temete i picchi delle azioni

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 06/08/2019

Avete mai letto sul giornale che i mercati azionari hanno “toccato picchi troppo alti” o che la caduta di un mercato è dietro l’angolo perché le azioni sono sopravvalutate o a “pericolosi” picchi record? Alcuni investitori temono che quando le azioni raggiungono un picco sia inevitabile un crollo imminente.

Leggi di più

Istinti e Investimenti

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 15/07/2019

L'istinto contraddistingue l’essere umano. Utile o meno, il nostro istinto s’insinua sempre nei nostri processi decisionali e purtroppo le decisioni d'investimento non sono da meno. Perché “purtroppo”? Il nostro istinto spesso ci rema contro negli investimenti.

Leggi di più

Volete investire meglio? Comprate il mondo

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 19/06/2019

Leggendo qua e là, seguendo le notizie o anche solo i social media, vi potreste imbattere in un tema comune: il mondo non è mai stato così connesso come oggi.

Leggi di più

Come funziona la crescita composta

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 06/06/2019

Si dice che per Albert Einstein la crescita composta era l’ottava meraviglia del mondo; “l’energia più potente dell’universo”. Tuttavia, non bisogna essere dei geni per comprendere come funziona la crescita composta.

Leggi di più

I temporali di primavera portano i miti di Maggio

Di Fisher Investments Italia, Borsa Italiana, 09/05/2019

È arrivata la primavera e, insieme a temperature più miti, giornate soleggiate e fiori che sbocciano, ci aspettiamo un’altro ricorrenza annuale: gli avvertimenti dei media finanziari secondo cui conviene liberarsi delle azioni prima dell’inerzia estiva sui mercati; vendere, cioè, a maggio.

Leggi di più

Investire nei mercati finanziari comporta il rischio di perdita e non è possibile garantire che il capitale investito, in tutto o in parte, possa essere rimborsato. Le performance passate non garantiscono, né sono indicatori affidabili di performance future. Il valore degli investimenti, e i relativi rendimenti, sono soggetti alle fluttuazioni dei mercati azionari mondiali e dei tassi di cambio internazionali.