Tempistiche di mercato


Gestire le finanze personali può essere un’operazione scoraggiante e uno degli aspetti più difficili è tenere le emozioni fuori dal processo decisionale. Stare a guardare il proprio portafoglio mentre attraversa condizioni di mercato incerte può essere difficile anche per l’investitore più navigato. Pensiamo che concentrarsi sui propri obiettivi finanziari a lungo termine invece che sulla volatilità del mercato possa servire ad evitare decisioni d’investimento prese in modo impulsivo, che rischiano di penalizzare i rendimenti a lungo termine.

Anche se l’idea di prevedere le tempistiche di mercato può sembrare semplice per alcuni investitori, cercare di azzeccare i tempi del mercato ed evitare la volatilità è un’operazione assai ardua. Pur essendo indubbiamente difficile sopportare un calo di mercato, cercare di uscire, se lo si fa in modo errato, potrebbe voler dire perdersi potenziali rendimenti positivi del mercato. Se i vostri obiettivi finanziari a lungo termine comprendono la crescita nel tempo del portafoglio, questo tipo di errore può avere un effetto duraturo sulla vostra capacità di realizzare i vostri obiettivi a lungo termine.

Siete forse il vostro peggior nemico?

Alcuni studi hanno dimostrato che gli investitori detestano perdere molto più di quanto amino guadagnare.* Nel linguaggio della finanza comportamentale questo fenomeno prende il nome di “avversione alle perdite miope” (myopic loss aversion) e può portare gli investitori a reagire emotivamente alle evoluzioni del mercato. Se si lasciano distrarre dai loro obiettivi d'investimento a lungo termine, questi stessi investitori rischiano di compiere operazioni in momenti sbagliati. Un movimento di calo nel contesto di mercato può far paura e rischia di convincere anche gli investitori più disciplinati a prendere decisioni avventate. Se i vostri obiettivi d’investimento a lungo termine necessitano crescita, uno dei rischi maggiori che potete correre è perdervi uno qualsiasi dei rendimenti a lungo termine delle azioni. Se per realizzare i vostri obiettivi vi servono le azioni, una deviazione dal vostro piano rischia di aumentare il rischio di non realizzare quegli obiettivi.

Pensiamo che il tempo, nei mercati, sia più importanti che cercare di prendere il tempo dei mercati. In altre parole, pensiamo che sia meglio concentrarsi su un investimento per lunghi periodi di tempo invece che cercare di evitare la volatilità di mercato. Se i vostri obiettivi necessitano rendimenti come quelli generati dalle azioni, forse vi conviene restare investiti, dato che i rialzi a lungo termine delle azioni comprendono anche tutti i precedenti cali.

Evitare di rincorrere le mode

Non è solo la paura a prendere il sopravvento nelle decisioni degli investitori, ma anche l’avidità. A volte si può essere tentati di cercare rendimenti più elevati, in particolare se chi appartiene alla vostra cerchia sociale si vanta di come sta andando il suo portafoglio. Tuttavia, questa pratica può essere pericolosa, perché i titoli o i settori più gettonati, che hanno fatto bene negli ultimi tempi, possono iniziare a riscuotere risultati inferiori subito dopo che li avete acquistati.

Alcuni investitori preferiscono determinate aree di mercato specifiche, come il loro paese o il settore tecnologico, ma le categorie tendono ad alternarsi in termini di performance e non esiste un’unica tipologia (a prescindere dalla dimensione dell’azienda, dal settore o dalla zona geografica) in grado di vincere sempre. Gli investitori a volte perdono di vista i loro obiettivi finanziari a lungo termine e la loro strategia d’investimento per rincorrere rendimenti migliori in categorie in voga, aprendo la porta a più rischio. Questa pratica spesso introduce il rischio di concentrazione, ovvero il rischio di investire troppo in una società o area del mercato che reagisce analogamente agli sviluppi di mercato. Se quell’area del mercato si trovasse in difficoltà, potrebbe risentirne anche il vostro portafoglio. Aderire rigidamente ad una strategia di portafoglio personalizzata su misura per la vostra situazione e i vostri obiettivi d’investimento a lungo termine è probabilmente una soluzione migliore.

Il coaching può aiutare

Superare le emozioni insite nel gestire le vostre finanze personali può essere difficile e sicuramente non è per tutti. Fortunatamente, non dovete arrangiarvi. Se desiderate scoprire come Fisher Investments Italia vi possa aiutare a realizzare i vostri obiettivi finanziari, contattateci oggi per parlare con uno dei nostri professionisti qualificati o scaricate una delle nostre guide educative. Pensiamo di potervi aiutare se cercate consulenza all’investimento, pianificazione pensionistica, pianificazione finanziaria o, più in generale, consulenza finanziaria.

Fonte: “Quantitative Analysis of Investor Behavior, 2018,” DALBAR, Inc. www.dalbar.com. FactSet, al 06/04/2018. Indice Barclays US Aggregate Government Treasury Total Return 31/12/1992–31/12/2017. Le caratteristiche dello studio sopraccitato sono espresse in dollari USA. Le eventuali fluttuazioni di cambio tra dollaro e sterlina possono portare a rendimenti maggiori o inferiori e ad altre caratteristiche evidenti.

Investire nei mercati finanziari comporta il rischio di perdita e non è possibile garantire che il capitale investito, in tutto o in parte, possa essere rimborsato. Le performance passate non garantiscono, né sono indicatori affidabili di performance future. Il valore degli investimenti, e i relativi rendimenti, sono soggetti alle fluttuazioni dei mercati azionari mondiali e dei tassi di cambio internazionali.