Scopri di più su Fisher Investments Italia e l'organizzazione globale Fisher Investments.

Dirigenza esecutiva

Ken Fisher

Fondatore, Presidente Esecutivo e Co-direttore degli Investimenti

Ken Fisher ha fondato Fisher Investments nel 1979 e attualmente ricopre il ruolo di Presidente Esecutivo e Co-direttore degli Investimenti. La sua prestigiosa rubrica “Portfolio Strategy”, pubblicata sulla rivista Forbes tra il 1984 e il 2016, lo ha reso l’editorialista di più lunga data nella storia della testata. Ken Fisher collabora regolarmente con importanti pubblicazioni in lingua locale in Europa e in Asia, tra cui la rivista tedesca Focus Money; il maggiore quotidiano economico in Danimarca, Børsen; il principale quotidiano olandese, De Telegraaf; la testata finanziaria leader in Svizzera, Handelszeitung; il principale quotidiano e sito web economico spagnolo, elEconomista; il terzo quotidiano italiano a diffusione nazionale e il maggiore in ambito economico-finanziario, Il Sole 24 Ore; il francese L’Opinion; il belga La Libre; l’austriaco Trend; Caixin, noto anche come il “Bloomberg cinese”; l’Hong Kong Economic Journal; Business Weekly di Taiwan; il quotidiano economico più diffuso nella Corea del Sud, Chosun Ilbo; il giapponese Diamond Weekly; e il The Business Times di Singapore. Negli Stati Uniti, scrive per RealClearMarkets.com ed è attivo sui social media. Ken Fisher è autore di 11 libri, tra cui quattro best-seller annoverati nella classifica del New York Times.

Damian Ornani

Amministratore Delegato di Fisher Investments

In qualità di Amministratore Delegato, Damian Ornani dirige le attività dell’intero servizio clienti, del marketing, delle vendite e del dipartimento operativo a livello globale. Fa parte del team Fisher Investments dal 1997, e dal 2005 riveste il ruolo di Amministratore Delegato e siede nel consiglio di amministrazione della società. Damian Ornani interviene spesso durante gli incontri dedicati ai clienti e collabora regolarmente con varie pubblicazioni di settore.

Jeff Silk

Vicepresidente e Co-direttore degli Investimenti di Fisher Investments

Jeff Silk è stato tra i primi dipendenti di Fisher Investments, entrando a far parte dell’azienda nel 1983. Attualmente è Vicepresidente, Co-direttore degli Investimenti e membro del Comitato delle Politiche di Investimento della società, ruoli in cui è responsabile della costruzione e dell’implementazione dei portafogli in un’ampia gamma di strategie di investimento. Prima di assumere i suoi attuali incarichi, Jeff Silk è stato Presidente e Direttore Operativo di Fisher Investments, e ha inoltre operato in veste di Direttore del Trading e delle Operazioni, ruolo in cui ha fornito un contributo essenziale allo sviluppo delle tecnologie di gestione di portafoglio, di ricerca e di trading di Fisher Investments.

Carrianne Coffey

Presidente e Direttore di Fisher Investments Europe
Vicepresidente Esecutivo Senior del Gruppo Clienti Privati Internazionali di Fisher Investments

Carrianne Coffey si è unita al team Fisher Investments nel 2000 e occupa il ruolo di Vicepresidente Esecutivo Senior del gruppo Clienti Privati non USA di Fisher Investments, nonché di Presidente di Fisher Investments Europe Limited. Prima di rivestire questa carica, Carrianne Coffey ha svolto i ruoli di Vicepresidente Esecutivo, Vicepresidente del Gruppo per il Regno Unito e Vicepresidente del Gruppo Sviluppo Internazionale. In precedenza, ha diretto il Gruppo Clienti Globali, e prima del 2000 ha maturato esperienza come agente autorizzata di First Allied Securities.

Nicola Generani

Direttore Generale di Fisher Investments Italia

Nicola Generani è entrato a far parte del team dirigenziale di Fisher Investments Europe all’inizio del 2015 con l’incarico di guidare l’attività di espansione sui mercati italiani. Nicola Generani vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore dei servizi finanziari e, prima di approdare a Fisher Investments Europe, ha ricoperto ruoli di rilievo nelle divisioni vendite e marketing di Intesa Sanpaolo e del gruppo Crédit Agricole. Ha iniziato la sua carriera come consulente di direzione presso McKinsey & Co. nel settore dei servizi finanziari in Europa e negli Stati Uniti.

Investire nei mercati finanziari comporta il rischio di perdita e non è possibile garantire che il capitale investito, in tutto o in parte, possa essere rimborsato. Le performance passate non garantiscono, né sono indicatori affidabili di performance future. Il valore degli investimenti, e i relativi rendimenti, sono soggetti alle fluttuazioni dei mercati azionari mondiali e dei tassi di cambio internazionali.