Conoscere le proprie opzioni di pianificazione dell’investimento personale


Per costruire un piano d’investimento di successo occorre comprendere appieno le proprie circostanze attuali, le proprie esigenze, gli obiettivi a lungo termine e l’orizzonte temporale di investimento, ovvero quanto devono durare i propri risparmi. Tuttavia, comprendere le vostre opzioni d’investimento e sapere come distribuire correttamente i fondi nel vostro portafoglio d'investimento può essere difficile. In quest’articolo parliamo di alcuni passi importanti da intraprendere per dare il via al vostro piano d’investimento, con alcune considerazioni legate all’investimento.

Comprendere i vostri obiettivi d’investimento

Gli investitori sono tutti diversi e hanno approcci unici alla propria pensione, in base alle loro circostanze personali. Tuttavia, se siete come tanti investitori, il principale obiettivo del vostro piano d’investimento potrebbe rientrare in una delle seguenti categorie:

  • Incrementare il potere d’acquistoForse desiderate accrescere il potere d’acquisto dei vostri asset nel tempo e incrementare il valore totale dei vostri investimenti per quanto possibile.
  • Mantenere il valore del portafoglio: Forse desiderate mantenere l’attuale potere d’acquisto del vostro portafoglio o semplicemente conservare il valore numerico dei vostri investimenti. Forse per quest’obiettivo la crescita del vostro portafoglio deve poter compensare prelevamenti e inflazione, ma il livello di crescita necessario è inferiore rispetto all’obiettivo di accrescere il potere d’acquisto.
  • Perseguire un valore finale specifico: Forse avete un numero preciso in mente nel delineare il vostro piano d’investimento, che si tratti di risparmiare o investire per lasciare un patrimonio ai propri eredi o creare un lascito ad un ente di beneficenza. Per quest’obiettivo forse serve una certa crescita del portafoglio, ma la vostra strategia dipenderà probabilmente, oltre ad altri fattori, dal valore finale che scegliete di perseguire.
  • Esaurire tutti gli asset: Per quanto possa sembrare inutile determinare un piano finanziario per realizzare quest’obiettivo d’investimento, occorre saper gestire e pianificare con molta attenzione per evitare di restare al verde troppo presto, specie se la reale durata di vita supera quella prevista o se non si è tenuto conto degli effetti dell’inflazione o di spese impreviste, come fatture mediche.

Nel valutare i vostri obiettivi d’investimento, calcolate attentamente i rischi di ogni opzione. Molti collegano il “rischio” d’investimento alla volatilità di mercato, che può certamente avere ricadute significative sulla sostenibilità del vostro portafoglio, ma non è l’unico rischio da considerare. Se il vostro portafoglio deve crescere per realizzare i vostri obiettivi a lungo termine ma investite tutti i vostri risparmi in titoli a basso rendimento, vi troverete di fronte al rischio di non soddisfare le vostre esigenze a lungo termine, e quindi dovrete forse rivalutare i vostri obiettivi. Oppure, se desiderate soltanto conservare il vostro saldo, il rischio è quello che il potere d’acquisto del vostro conto sia eroso dai costi dell’inflazione.

Nel prendere la decisione di investire i vostri fondi in attivi come obbligazioni, azioni o altre opzioni, forse troverete utile rivolgervi ad un consulente di fiducia. Un punto di vista esterno sui vostri obiettivi d'investimento, sulla vostra tolleranza al rischio e sulle vostre ambizioni finanziarie può servire ad ottenere la consulenza necessaria ad ottimizzare il vostro piano personale d'investimento e adattarlo alla vostra situazione specifica e ai vostri obiettivi. 

Realizzare gli obiettivi

Di che somma avrete bisogno per realizzare i vostri obiettivi d’investimento? Nel valutare il vostro fabbisogno futuro di liquidità, è utile cominciare calcolando quanto spendete oggi e stimando poi come potrebbero cambiare queste spese durante la pensione; può sembrare un esercizio semplice, ma non lo è. Il vostro fondo d’investimento attuale sarà in grado di coprire costi essenziali come le spese di vita quotidiana e le bollette, ma anche quelle opzionali, come viaggi e passatempi? Se la risposta è no, vi potete permettere di risparmiare di più? E come fare per le spese impreviste? A causa dell’effetto dell’inflazione e di costi imprevisti forse dovrete riconsiderare di quanti soldi avrete bisogno per raggiungere i vostri obiettivi a lungo termine.

Dopodiché, dovrete decidere quali prodotti d'investimento sono più adatti alle vostre esigenze finanziarie a lungo termine. Sviluppare una strategia d’investimento è una buona soluzione.

Strategia d'investimento

Uno degli aspetti più importanti nel pianificare i propri investimenti è l’asset allocation, ovvero la combinazione di azioni, obbligazioni ed altri titoli nel vostro portafoglio. Questi asset potete detenerli direttamente o collettivamente, all’interno di fondi. Pensiamo che la maggior parte dei rendimenti di portafoglio nel tempo siano attribuibili al conseguimento del giusto equilibrio tra attivi specifici per la vostra situazione personale e le vostre ambizioni. Dopo tutto, se quello che desiderate è la crescita del portafoglio per finanziare i vostri obiettivi d’investimento, un portafoglio composto solo da liquidità potrebbe non essere la scelta migliore. Un consulente finanziario vi può aiutare ad esplorare le vostre opzioni d’investimento, sia per la pianificazione a lungo termine che per le vostre scelte tattiche d'investimento. Fisher Investments Italia può essere in grado di valutare la vostra situazione e consigliare un’asset allocation di investimenti ritenuta adeguata per la vostra situazione e i vostri obiettivi.

Fisher Investments Italia vi può aiutare

Evitare decisioni d’investimento emotive o poco lungimiranti spesso è un compito difficile per un investitore, ma per fortuna è un esercizio che non dovete fare da soli. Fisher Investments Italia può aiutare investitori qualificati (con attivi investibili per almeno 350.000 €) raccomandando un’asset allocation adatta alle loro ambizioni finanziarie e alla loro situazione. Per saperne di più, contattateci subito per parlate con uno dei nostri professionisti finanziari qualificati o scaricate il nostro materiale informativo.

Investire nei mercati finanziari comporta il rischio di perdita e non è possibile garantire che il capitale investito, in tutto o in parte, possa essere rimborsato. Le performance passate non garantiscono, né sono indicatori affidabili di performance future. Il valore degli investimenti e i relativi rendimenti sono soggetti alle fluttuazioni dei mercati azionari mondiali e dei tassi di cambio internazionali.