Informazioni sulla Regolamentazione

Fisher Investments Italia, il nome commerciale della succursale italiana di Fisher Investments Europe Limited, risulta iscritta al n. 130 dell' "Elenco delle Imprese di Investimento comunitarie con succursale" tenuto dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa ("Consob"), ed è registrata presso il Registro delle Imprese di Parma (numero d’iscrizione: 02749990343) e la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Parma (numero REA: 263835). Fisher Investments Europe Limited è autorizzata e regolata dalla UK Financial Conduct Authority ("FCA") (numero FCA: 191609), ed è registrata in Inghilterra (numero d’iscrizione: 3850593), con sede al 2nd Floor, 6-10 Whitfield Street, London, W1T 2RE, Regno Unito. UK VAT No.: 752084243.

La società madre di Fisher Investments Europe Limited, Fisher Asset Management LLC, che opera con il nome di Fisher Investments, è costituita negli USA, regolamentata dalla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti e opera come società subappaltatrice in conformità con un accordo di esternalizzazione.

Fisher Investments Europe Limited
2nd Floor
6-10 Whitfield Street
London
W1T 2RE
United Kingdom

Telefono: 800-987 565
Fax: 800-987 567
Email: info@fisherinvestments.it

Principali Broker e qualità d’esecuzione (dati riferiti all’anno solare 2017)

Di seguito troverete i principali intermediari (broker) utilizzati l’anno scorso per l’ esecuzione degli ordini di compravendita di strumenti finanziari per conto dei clienti di Fisher Investments Europe. La nostra società fornisce queste informazioni con cadenza annuale in ottemperanza alle normative MiFID II.

Broker Classifica media per esecuzione ordini * % del nominale scambiato % del nominale scambiato - Azionario % del nominale scambiato - Obbligazionario % del nominale scambiato – Fondi Comuni/OICR % del nominale scambiato – Derivati Classifica volumi scambiati
Nordnet Bank 9
34.1% 34.1% 0.0% 0.0% 0.0% 1
Insinger Gilissen 14 27.6% 27.6% 0.0%
0.0% 0.0% 2
Avanza Bank 10
8.7% 8.7% 0.0% 0.0% 0.0% 3
Banco Inversis S.A. 11 6.3% 6.3% 0.0% 0.0% 0.0% 4
UBS Europe SE (Succursale Italia) 13
4.9% 4.9% 0.0% 0.0% 0.0% 5

*Classifica media per esecuzione ordini: tutte le esecuzioni di ordini per ciascun intermediario approvato sono confrontate con tre parametri di riferimento:

  • Data apertura operazione
  • Prezzo medio ponderato per il volume (VWAP)
  • Data chiusura operazione

Le differenze tra i prezzi medi e i parametri di riferimento sono espresse in termini percentuali (differenza rapportata al valore dell’operazione) e inserite per ciascun broker in una differenza percentuale media ponderata in base ai tre parametri di riferimento. Tutti i 19 broker approvati sono classificati in base a tre diversi parametri di riferimento (la prima posizione significa la % di differenza minore rispetto al benchmark). Ad ogni posizione del benchmark è assegnato un peso (Data apertura operazione = 70%, VWAP = 15%, Data chiusura operazione = 15%) e le posizioni medie sono inserite in una “Classifica media per esecuzione ordini” finale.

Esempio:

Broker X:

  • Classifica per data di apertura operazione: 5
  • Classifica per prezzo medio ponderato per il volume (VWAP): 10
  • Classifica per data di chiusura operazione: 15
  • Classifica media per esecuzione ordini = (70% * 5) + (15% * 10) + (15% * 15) = 7

La qualità d’esecuzione viene rivista ogni settimana dal team di Trading, tramite un programma di Trade Cost Analysis (TCA). Ogni trimestre viene generata una sintesi del TCA, rivista in dettaglio con il Comitato per le pratiche di trading (Trading Practices Committee). Eventuali valori anomali sono analizzati per capire quali fattori abbiano contribuito ai risultati d’esecuzione e valutare se questi fattori fossero sotto il controllo dei trader/intermediari.

L'investimento in titoli finanziari comporta il rischio di perdite e non vi è garanzia di rimborso della totalità o di parte del capitale investito. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.