Scopri di più su Fisher Investments Italia e l

Il Comitato per le Politiche di Investimento

Gli attivi dei nostri clienti sono gestiti da Fisher Investments Europe, che delega le attività di gestione degli investimenti alla controllante, Fisher Investments. Le decisioni di portafoglio sono prese dal Comitato per le politiche di investimento di Fisher Investments (IPC), un team consolidato con oltre 130 anni di esperienza approfondita nel settore.

All’IPC, supportato da uno staff interno di ricerca, fanno capo tutte le decisioni strategiche di investimento. Il Comitato per le politiche di investimento opera come un unico team, al cui interno ogni suo rappresentante concentra la propria attenzione su determinati segmenti e aspetti della strategia di investimento. Più nello specifico, i cinque i componenti del Comitato svolgono analisi macroeconomiche, politiche e del sentiment per supportare le strategie della società, ma il ruolo principale in questo processo spetta a Ken Fisher (Condirettore dell’investimento). Jeff Silk (Condirettore dell’investimento), Bill Glaser (Vicepresidente esecutivo della gestione di portafoglio), Michael Hanson (Vicepresidente senior della ricerca) e Aaron Anderson (Vicepresidente senior della ricerca) sono i principali responsabili della scelta dei titoli nel rispetto delle strategie societarie, e al tempo stesso si occupano di monitorare la ricerca interna, la costruzione, l’implementazione dei portafogli e le risorse per la ricerca tecnologica.

 

Ken Fisher

Ken Fisher

Presidente e Direttore, Fisher Investments Europe Limited
Presidente esecutivo e Condirettore degli investimenti, Fisher Investments

L'editoriale del fondatore Ken Fisher,"Portfolio Strategy” è stato pubblicato su Forbes dal 1984 al 2017, e ha fatto di Ken il più longevo editorialista senza interruzioni negli oltre 100 anni di storia della rivista.

Ken Fisher collabora regolarmente con diverse pubblicazioni, tra cui Financial Times nel Regno Unito, Børsen in Danimarca, De Telegraaf in Olanda, Focus Money in Germania e USA Today.

Ken ha pubblicato anche libri (dal 1984 al 2015 ne ha scritti 11, tra cui 4 entrati nella classifica del New York Times come bestseller), è stato protagonista di numerose interviste e ha collaborato a diverse pubblicazioni in tutto il mondo. Inoltre, realizza un articolo a settimana per la rivista tedesca Focus Money e uno al mese per il quotidiano britannico Financial Times.

Il suo lavoro teorico negli anni 70 ha dato vita a uno strumento di analisi degli investimenti chiamato “Price-to-Sales Ratio”, oggi un caposaldo di qualsiasi percorso di educazione finanziaria. Ricercatore pluripremiato, Ken ha collaborato con numerose riviste professionali e accademiche; nel 2000 un articolo del quale era coautore ha ricevuto il premio Journal of Portfolio Management’s Bernstein Fabozzi/Jacobs Levy.

Nel 2010 ThinkAdvisor, network che si rivolge ai professionisti della finanza e degli investimenti, ha inserito Ken nella sua prestigiosa lista “Thirty for Thirty”, che raggruppa i 30 individui più influenti del settore negli ultimi 30 anni. Tiburon Strategic Advisors, realtà che si occupa di consulenza per le organizzazioni finanziarie, l’ha inoltre insignito del premio “CEO Summit Award for Challenging Conventional Wisdom”.

Ken si trova alla 200 esima posizione della classifica Forbes 2017 dei 400 americani più ricchi e alla 606esima posizione nel ranking 2018 dei miliardari mondiali.

 

Jeff Silk

Jeff Silk

Vicepresidente & Condirettore degli investimenti di Fisher Investments

Jeff lavora in azienda dal 1983: è stato uno dei primi dipendenti della società e attualmente ricopre i ruoli di Vicepresidente, Condirettore degli investimenti e componente del Comitato per le politiche di investimento, dove si occupa di costruzione e implementazione del portafoglio per un’ampia gamma di strategie di investimento. Prima di assumere questi incarichi, Jeff è stato Presidente di Fisher Investments e Direttore operativo. In passato ha anche lavorato come Direttore del trading e delle operazioni, ruolo in cui è stato fondamentale per sviluppare la gestione del portafoglio, la ricerca e la tecnologia di trading di Fisher Investments.

 

Bill Glaser

Bill Glaser

Vicepresidente esecutivo, Gestione del portafoglio, Fisher Investments

Bill lavora con Fisher Investments dal 1999 ed è entrato nel Comitato per le politiche di investimento nel 2011. È responsabile della gestione delle operazioni di investimento e della ricerca. In precedenza ha gestito le divisioni relative al mercato dei capitali, alla ricerca sui titoli e all’implementazione del portafoglio e ha lavorato anche come analista sulla ricerca titoli e sul mercato dei capitali.

 

Michael Hanson

Michael Hanson

Vice Presidente Senior della Ricerca, Fisher Investments

Mike è entrato a far parte di Fisher Investments nel 2002 ed è approdato all'IPC nel 2017. Al momento riveste il ruolo di Vice Presidente Senior della Ricerca ed è l'autore di sei libri, oltre a fornire contributi frequenti alla rivista online di Fisher Investments, MarketMinder.com. Michael interviene regolarmente ad eventi in tutto il mondo per parlare di una serie di temi che spaziano dall'economia alla psicologia ed è stato docente presso la Haas School of Business dell'Università della California, Berkeley, dove ha insegnato "Topics in Investment Management" (temi di gestione dell'investimento). Mike ha lavorato come Securities Team Leader (team leader della divisione Titoli), Institutional Client Service Manager (responsabile servizio clienti istituzionali), Capital Markets Team Leader (team leader della divisione mercati d’investimento) e VP of Portfolio Management Communications (Vice presidente della comunicazione relativa alla gestione del portafoglio). Prima di entrare in Fisher Investments Michael ha lavorato presso Bear, Stearns & Co., Inc. come Analista Corporate Finance all'interno del Gruppo Global Technology.

 

Aaron Anderson

Aaron Anderson

Senior Vice President, Research, Fisher Investments

Aaron lavora con Fisher Investments dal 2005 ed è entrato nel Comitato delle politiche di investimento nel 2011. Supervisiona la ricerca macroeconomica globale e sul mercato dei capitali. Ha lavorato come docente a contratto alla Haas School of Business dell’Università della California di Berkeley e ha scritto due libri, uno dei quali è il noto Own the World: How Smart Investors Create Global Portfolios. In passato è stato anche analista sul mercato dei capitali, responsabile dell’innovazione e corrispondente occasionale di MarketMinder.com. Prima di approdare a Fisher Investments ha lavorato per Alex Brown, banca d’investimenti del gruppo Deutsche Bank, come assistente del vicepresidente.

Il Comitato per le politiche di investimento è sostenuto da un importante dipartimento di ricerca.

 

Dipartimento di ricerca

Il Dipartimento di ricerca di Fisher Investments è composto da professionisti dell’investimento che si occupano di supportare le decisioni del Comitato per le politiche di investimento. Il dipartimento è organizzato in team, ognuno dei quali ha precise responsabilità che riguardano, ad esempio, l’analisi delle tendenze macroeconomiche, il monitoraggio di ogni settore di investimento e dei principali Paesi mondiali, la valutazione di singoli titoli, il calcolo delle performance e l'implementazione delle decisioni di portafoglio dell’IPC. I componenti del Dipartimento di ricerca presentano il proprio lavoro nel corso di seminari organizzati a livello globale, insegnano in workshop specializzati, scrivono articoli e libri sul tema degli investimenti.

L'investimento in titoli finanziari comporta il rischio di perdita della totalità o parte dell'investimento e non c’è garanzia che tutto o parte del capitale investito sarà rimborsato. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il valore degli investimenti, e i relativi rendimenti, sono soggetti alle fluttuazioni dei mercati azionari mondiali e dei tassi di cambio internazionali.